I migliori programmi per tagliare video: i tool di cui non puoi fare a meno

I migliori programmi per tagliare video: i tool di cui non puoi fare a meno

Editare un video non è così complicato come può sembrare: ecco i migliori programmi per tagliare video (online e non) che fanno al caso tuo.

Che tu sia un videomaker esperto alle prime armi, il proprietario di un blog che ha deciso di cominciare a creare contenuti visivi o semplicemente un appassionato, prima o poi anche tu avrai bisogno di poter tagliare i tuoi video comodamente e senza problemi, così da ottimizzare al meglio i tuoi contenuti visivi e caricarli velocemente sul portale dedicato.

Tuttavia, sono in molti a pensare che i programmi di editing richiedano uno studio particolare e che siano difficili da usare. Beh, in realtà esistono tantissimi programmi per tagliare video molto semplici e intuitivi, e alcuni di questi sono disponibili online. Insomma, basta semplicemente sapersi orientare, e il gioco è fatto.

Ecco alcuni dei migliori programmi: una volta provati non tornerai più indietro.

Come tagliare un video: i migliori programmi (anche online)

Ecco a voi una carrellata di programmi per editing video. Ce n’è davvero per tutti i gusti, da quelli online (e gratis) ai migliori per i sistemi operativi Windows o per chi lavora con il Mac.

iMovie

Disponibile solo per Mac, iMovie è una delle applicazioni più famose di video editing. Utilizzarla è molto semplice: basterà aprire un nuovo progetto e trascinare il clip che ci interessa al suo interno. A questo punto con un semplice clic potremo tagliare i nostri video, nonché modificare altre impostazioni come filtri, testi, musiche, montaggio e tanto altro ancora. Inoltre, il programma è gratuito e viene fornito in bundle.

VirtualDub Mod

Se invece lavorate con un sistema operativo Windows, e vi serve un tool gratuito e semplice nel suo utilizzo, VirtualDub Mod può senza dubbio venirvi in aiuto. Questa versione, un rifacimento dell’altrettanto popolare VirtualDub, vi permetterà di tagliare i vostri video con estrema facilità: basterà selezionare i punti iniziali e finali delle scene, cancellare le equenze ed esportare il clip finito.

Lightworks

Compatibile con Windows, macOS e Linux, ma soprattutto gratis nella sua versione base, Lightworks è un programma perfetto per chi cerca un tool di alto livello, ma anche semplice da utilizzare. Se vi serve tagliare i vostri video e realizzare montaggi semplici, la versione di base andrà benissimo. L’unica pecca: l’interfaccia risulta meno intuitiva di altri programmi, come ad esempio iMovie.

Aconvert (online)

Se desideri tagliare video gratis, online, senza grosse difficoltà o problematiche, allora questo programma è ciò che fa al caso tuo. Questo software permette di convertire, ruotare, unire e tagliare i tuoi video, che possono provenire anche da diversi mezzi (telefonino, videocamera, ecc).

Ezgif (online)

Anche in questo caso siamo di fronte a un programma online, completamente gratuito e semplicissimo da usare: con Ezgif non solo potrai tagliare i tuoi video, ma anche modificarne la dimensione, alleggerendone il peso e rendendo i tuoi clip perfetti da inviare per messaggio, email o da caricare su una pagina web senza appesantirla. Su questo tool potrai caricare file di diverso tipo, da MP4 a MOV, AVI, MPEG e tanti altri.

Video Crop

A volte tagliare un video non significa solamente accorciarlo, togliendo degli spezzoni che non ci interessano dall’inizio o dalla fine della ripresa. Esistono anche dei casi in cui a soddisfarci non è tanto la durata o le scene che abbiamo ripreso, ma l’inquadratura! Grazie a Video Crop, tuttavia, sarà possibile togliere parte dell’inquadratura dallo schermo, un po’ come quando si va a modificare una foto e vogliamo escludere alcune parti che non ci servono. Semplice, essenziale e… gratuito!

Nicole Tommasi