Calamite personalizzate per una buona strategia marketing

Calamite personalizzate per una buona strategia marketing

I gadget promozionali hanno davvero superato la prova del tempo nel mondo del marketing, non passano mai di moda. Si tratta, in generale, di quei regali di marca che riportano il nome e il logo di un’azienda. Rappresentano una delle forme più antiche di marketing, pubblicità e branding.

Tutt’oggi sono ancora strumenti efficaci anche nel mondo del marketing digitale. La strategia per rendere dei regali promozionali, come le calamite personalizzate (come quelle di Professional Pins), una parte efficace del piano marketing ha 3 punti fondamentali. È superfluo pensare ai prodotti promozionali come a qualcosa che viene utilizzato solo in occasione di fiere o convegni. Invece, possono rappresentare strumenti efficaci per la brand experience e la promozione efficace ovunque e in qualsiasi momento.

Calamite personalizzate come prodotti promozionali per le imprese

Esiste un’intera organizzazione internazionale dedicata all’industria dei prodotti promozionali (la britannica B.P.M.A). Qui vengono esaminati periodicamente i target dei gadget promo per valutarne l’efficacia e l’impatto sul cliente. Questi studi vengono poi resi pubblici per aiutare le aziende a comprendere il potere delle calamite personalizzate, ad esempio, come parte fondamentale del loro piano pubblicitario e di marketing.

Ecco 4 motivi basati sulle ricerche di settore e sondaggi promossi dalla B.P.M. Association per cui scegliere di regalare calamite personalizzate funziona.

• Sono meno costosi, ma più efficaci per il ricordo del marchio che imprimono nel cliente rispetto ad altri tipi di pubblicità (stampa, radio, televisione).
• L’80% dei destinatari omaggiati con il gadget poi intrattengono rapporti commerciali con la società.
• Il 67% dei destinatari ricordava il nome dell’azienda o del marchio che aveva fornito loro una calamita marchiata.
• Il 62% dei clienti ha una reazione positiva a questo tipo di pubblicità (rispetto ad altri tipi).

Certo, a tutti piace ricevere regali promozionali gratuiti, ma alcuni prodotti di marca funzionano meglio di altri. Ovviamente, gli oggetti più sfruttati e popolari fra le aziende sono: penne, blocchi per appunti, pennette USB, shopping bag.

Tuttavia, per quanto riguarda il modo migliore per garantire il massimo successo con il marchio e avere un impatto memorabile, questi sono i 3 punti fondamentali da seguire nella scelta di un prodotto promozionale:
1)Bello per il destinatario
2)Rilevante per il marchio
3)Deve rappresentare l’azienda

Belli per il destinatario

Per essere efficace nella pubblicità dell’azienda o del marchio, un prodotto promozionale deve essere di aspetto gradevole, un bell’oggetto. Per “bello” si intende qualcosa che terranno con piacere, che esporranno. Tutte queste caratteristiche vengono soddisfatte dalle calamite personalizzate. Quando il regalo di marca viene conservato per lungo tempo, ci sono buone probabilità che altri colleghi, amici e conoscenti possano vedere il prodotto.

Rilevante per il marchio

Spendere molto per la merce promozionale non significa comprare anche l’efficacia assicurata. Non importa quanto sia costoso l’oggetto, quello che conta è che l’articolo debba essere pertinente al marchio in qualche modo. Questo aiuterà i clienti a ricordare il brand quando arriva il momento di acquistare i prodotti o servizi.

Deve rappresentare bene l’azienda

Spesso le aziende sono portate a scegliere l’articolo meno costoso del catalogo per ridurre i costi. Tuttavia, se qualcosa è realizzato in modo inadeguato o non funziona nel modo previsto, può danneggiare l’immagine dell’azienda. Anche se si tratta di un regalo, di qualcosa di gratuito per cui non hanno speso un centesimo, gli utenti si scoraggiano, arrabbiano o comunque rimangono delusi se hanno ricevuto qualcosa che non funziona bene oppure è di fattura scadente. Ecco, quindi che questo punto si ricollega al primo, ed ecco perché è importante che i regali promozionali rappresentino bene la tua azienda.

I gadget fidelizzano i clienti

Scegliere di utilizzare gadget promozionali per pubblicizzare un’attività è un ottimo modo per promuovere un brand soprattutto se appena nato. Per rendere questa scelta pubblicitaria più efficace possibile comunque, bisogna tenere a mente i 3 punti fondamentali e necessari per una strategia vincente. Queste regole per i prodotti di marca riguardando la qualità del prodotto, l’immagine e l’identità dell’azienda, la fedeltà ai principi dell’azienda. Prima di cercare di creare un legame di fiducia con i clienti, la prima fedeltà indiscussa deve essere quella dell’azienda stessa nei confronti del suo brand.
Quando i regali di marca soddisferanno questi semplici criteri, allora si vedranno i risultati di influenza e impatto positivo sul cliente e lunga conservazione dell’oggetto. Tutto ciò aumenta la popolarità del brand da sponsorizzare e rende gli utenti più propensi a fidelizzazione.

Carlo Bellini